viridian scraps

Breve appunto: a me stessa. E’ ora di darmi una controllata. Ho vagato in giro lugubre, tetra, triste. Adesso è ora che mi costruisca dentro, che mi dia spina dorsale, anche se fallisco.

– Sylvia Plath, Diari (via labellabestia)

(Source: anakedthinkingheart)

Via roses and cherubim

Breve appunto: a me stessa. E’ ora di darmi una controllata. Ho vagato in giro lugubre, tetra, triste. Adesso è ora che mi costruisca dentro, che mi dia spina dorsale, anche se fallisco.

– Sylvia Plath, Diari (via labellabestia)

(Source: anakedthinkingheart)

Via roses and cherubim



(Source: viridiannightmares)







Penny Lane - stop and say hello (to my gourgeous kitty)


Oggi, a me, mi si stanno impacchettando solo le palle.





1124
To Tumblr, Love Metalab